Come iscriversi a Facebook marketplace?

Facebook marketplace: come iscriversi

Table of Contents

Table of Contents

Il mercato dell’usato sta vivendo la sua particolare età dell’oro. Il gigante americano Facebook se n’è reso conto e non ha voluto perdere l’occasione. Per farlo, ha lanciato il proprio tool pubblicitario: Facebook Marketplace pensato ad hoc per gli eCommerce. Ma come iscriversi a questo canale? come accedere per la prima volta?

La verità è che Facebook Marketplace non è una novità. Nel 2007 il progetto è nato per la prima volta, ma il risultato non è stato quello che ci si aspettava. L’idea era buona, ma erano in anticipo sui tempi del mercato. Vedendo ora come altri portali pubblicitari come Vibbo o altri siti di annunci che hanno avuto tanto successo, o anche vedendo la quantità di gruppi dedicati alla compravendita di seconda mano che esistono nella stessa Facebook, il social network ha deciso di rilanciare il suo progetto e Marketplace è tornato più forte di prima. Il suo vantaggio principale è che si tratta di un servizio extra all’interno di Facebook, quindi non è necessario scaricare nulla di nuovo o registrarsi da nessuna parte, basta utilizzare il profilo utente già presente. Ciò significa che gli 1,7 miliardi di utenti del social network sono già registrati su Marketplace, rendendolo a colpo d’occhio il più grande portale di annunci al mondo. Il numero di prodotti offerti e il numero di potenziali acquirenti è enorme. In questo post vi racconteremo come funziona Facebook Marketplace per farvi diventare esperti.

Come iscriversi a Facebook Marketplace?

È possibile accedervi attraverso il social network stesso, sia dalla sua versione web che dall’app. Accedi a Facebook e clicca sull’icona Marketplace per entrare, dopodiché puoi pubblicare il tuo annuncio.

Per vendere un articolo, la prima cosa da fare è pubblicare l’annuncio. Se si utilizza la versione web, premere il pulsante + vendi qualcosa, e se si utilizza l’applicazione, premere: cosa vendi? Si aprirà il modulo di vendita, nel quale dovrete indicare: vendere il mercato di facebook. Cosa vendete? Qui è importante un suggerimento: definisci l’articolo che stai vendendo, nel modo migliore possibile; spiega in che condizioni si trova ciò che vendi, in condizioni migliori o peggiori che siano, e metti un prezzo ragionevole. Fornisci una descrizione veritiera e obiettiva, compresi gli eventuali difetti. Gli acquirenti apprezzano l’onestà. Poi seleziona la categoria e aggiungi la posizione in cui ti trovi. Offri la spedizione per questo articolo Suggerimento: se attivate questa opzione, gli acquirenti sapranno che siete disposti a spedire a distanza e le vostre possibilità di vendita aumenteranno. Aggiungi foto I prodotti con il maggior numero di foto e le migliori sono i più venduti. Non caricare mai foto scattate o prese da internet, la gente noterà la differenza e diffiderà di voi.

Gestire la vendita

Gli acquirenti interessati vi contatteranno tramite Messenger, la chat del social network. Facebook non interviene nella vendita, quindi le modalità di gestione del pagamento sono a carico degli utenti. La piattaforma dà priorità agli annunci localizzati per prossimità nella località, per incoraggiarvi ad incontrarvi e chiudere l’affare di persona, per evitare truffe. Le precauzioni da prendere sono di buon senso, come stare sempre alla luce del giorno e in un luogo affollato. Se siete disposti a vendere a distanza le vostre possibilità di vendita aumenteranno. In questo post vi raccontiamo tutte le truffe che si verificano in seconda mano. Pertanto, utilizzare sempre un metodo di pagamento e di consegna specializzato. Inoltre, è importante sapere che non tutti gli account possono accedervi, soprattutto quelli creati da poco più di qualche mese. Questo atteggiamento viene promosso affinché non ci siano truffe di nessun genere sul sito.

Come acquistare in modo sicuro su Facebook Marketplace?

Trova quello che cerchi

Quando si entra nel servizio, verranno visualizzati gli articoli più recenti e più popolari della vostra zona. È possibile effettuare una ricerca specifica digitando il nome dell’articolo desiderato nella barra di ricerca o filtrare più genericamente per categorie Altri filtri che possono essere applicati sono il prezzo massimo che si vuole spendere e la distanza dal venditore. C’è anche il filtro Free, in quanto ci sono persone che preferiscono dare via ciò che non usano più. Gestisci il tuo acquisto Se qualcosa ti interessa, basta cliccare sull’annuncio e inviare un messaggio al venditore tramite Messenger, la chat interna di Facebook. È importante che sappiate che il social network non interviene nella vendita, ma si limita a pubblicizzare i prodotti. Le modalità di gestione dell’acquisto sono a carico degli utenti.

La piattaforma dà priorità agli annunci situati per prossimità, in modo da poter incontrare il venditore e chiudere l’affare di persona. L’obiettivo è quello di evitare le truffe. Le precauzioni da prendere sono di buon senso, come stare sempre alla luce del giorno e in un luogo affollato. Se siete disposti ad acquistare a distanza, le possibilità di trovare offerte migliori aumenteranno. Per ottenere la migliore garanzia, utilizzare sempre un metodo di pagamento e spedizione specializzato, come Beseif.com. Beseif è un metodo di pagamento e spedizione specializzato nelle vendite di seconda mano tra privati, che garantisce il 100% di sicurezza sia all’acquirente che al venditore, per rendere la transazione un successo.

Condividi se ti è piaciuto questo contenuto

Hai trovato interessante questo articolo? Se si condividi ed iscriviti alla nostra newsletter!

Autore