vendere-con-ebay

Nel 2017 se sei un commerciante e vendi i tuoi prodotti in un negozio fisico, è importante avere una presenza anche sul Web ma oltre ai social e a tutti gli strumenti di web marketing che mette a disposizione la rete, hai diverse possibilità anche per vendere direttamente i tuoi prodotti anche online.
Oltre al sito di ecommerce, è opportuno considerare le straordinarie potenzialità offerte Marketplace come Ebay.
Aprire un tuo negozio ecommerce virtuale su Ebay è abbastanza semplice ed economico; la difficoltà maggiore è quella di mantenere allineata la disponibilità di magazzino con quanto poi offri fisicamente nel tuo negozio o nel caso hai un sito ecommerce.
eBay è uno dei  marketplace più famosi al mondo, soprattutto perchè grazie alla partnership di Paypal, ha saputo regolamentare al meglio le transazioni nella più totale sicurezza e si possono trovare prodotti nuovi ed usati ai migliori prezzi.

Ma quali sono i punti sui quali intervenire per un negozio Ebay di Successo?


NOME


Il nome del negozio, deve essere accattivante, diretto, corto, facile da ricordare, inerente a ciò che vendi e ovviamente collegato al Brand e al logo del tuo negozio.
Potresti trovare il nome che hai scelto già utilizzato, è importante verificare prima la sua esistenza.
Detto questo, se il tuo nome è originale e disponibile su eBay, puoi procedere con la registrazione.

FEEDBACK


E’ necessario rispondere ai feedback dei clienti di qualsiasi natura siano e questo vale anche per  social.
Se il tuo problema è il tempo, spunta la casella dei feedback automatici all’interno della sezione preferenze di programmazione ma non farne abuso e rispondi sempre con tono cordiale.

SOCIAL


Collega il tuo negozio su ebay a social che utilizzi.
Fare branding sui social è una pratica indispensabile per avere successo nelle vendite.

SPEDIZIONE


Spedizione gratuita o a pagamento? Dipende dal settore:
Nel caso tu venda libri ad esempio, in italia ci sono delle agevolazioni per le spedizioni chiamate Piego di Libri che rispetto ad una spedizione standard sono molto più convenienti.
Se vendi lavatrici la spedizione gratuita non dovrebbe essere proprio contemplata.
Se hai un buon ricarico sugli oggetti che vendi e la spedizione toglie solo una piccola parte del tuo margine di guadagno,offri la spedizione gratuita aumentando leggermente il prezzo.
Ricorda che i clienti sono più propensi all’acquisto se trovano spese di spedizione gratuite.
Non pensare di guadagnare aumentando le spese di spedizione, a lungo andare ti penalizzerà.
Utilizza le spedizioni tracciabili.
È sconsigliato inviare spedizioni non tracciabili perché potrebbero perdersi e non arrivare al destinatario e non potrai sapere realmente che fine hanno fatto, potrai andare incontro a controversie e ricevere feedback negativi.

ASSISTENZA

Al primo acquisto di un cliente inserisci nel pacco un messaggio di benvenuto per coccolarlo, magari con uno sconto coupon per il prossimo acquisto.
Se ti arriva un messaggio da parte di un cliente, non farlo attendere troppo.
Una pratica intelligente da attuare sempre è quella di rispondere immediatamente con un messaggio del tipo “Abbiamo preso in carico la Sua richiesta, cercheremo di rispondere nel più breve tempo possibile alla Sua domanda“.