Alessandra Scortegagna

Alessandra Scortegagna

Perchè è importante la Ux Content

Tempo di lettura: 3 minuti

Perché è importante la Ux Content

Creare e mettere online un sito web aziendale o un sito web ecommerce non è assolutamente una cosa semplice.

Bisogna, innanzitutto, progettare in anticipo il suo design, il suo stile e i contenuti che andranno aggiunti all’interno di esso.

Quest’ultimo elemento, infatti, non va sottovalutato: scrivere degli articoli o dei testi accattivanti, dagli argomenti interessanti e anche in modo ottimizzato è essenziale per attirare utenti nel proprio sito, specie se si vendono prodotti e l’obiettivo è proprio quello di guadagnare più clienti possibili.

Tutti questi elementi fanno parte dell’UX, ovvero dell’User Experience. L’UX è alla base della creazione del sito web perché, se pianificata e progettata per bene, garantisce un enorme traffico sul sito, con la possibilità di aumentare le persone che lo visitano e che ci acquistano, o che leggono semplicemente cosa c’è scritto.

Di solito, quando si parla di UX, si pensa solamente alla parte grafica del sito: cioè al scegliere il layout adatto al sito, al creare con attenzione icone e loghi, al scegliere per bene il font per il testo e le sue dimensioni e colori.

In realtà, la UX coinvolge anche i contenuti del sito web. Se i testi che verranno messi in mostra su di esso non sono interessanti o non colgono l’attenzione dell’utente, questo non sarà invogliato a visitarlo.

Se la descrizione di un prodotto è scarna e poco particolare e specifica, ci sono poche probabilità che questo venga acquistato da un cliente.

Ma oltre a questo, perché bisogna curare la UX content?

E quali benefici porta?

Di seguito sarà possibile leggere un’approfondimento a questo argomento.

User Experience: cosa è, e in cosa consiste

Prima di vedere perché la UX Content è così importante, è necessario affrontare prima il concetto generale.

Cos’è l’UX? L’User Experience, tradotto in italiano come progettazione dell’esperienza utente, non è altro che un insieme di processi e tecniche che hanno lo scopo di aumentare la fedeltà e soddisfazione dell’utente tramite il miglioramento dell’usabilità, la facilità d’uso e l’aumento dei vantaggi o piaceri che l’utente trae dall’utilizzo del prodotto.

La UX comprende varie tecniche e processi per migliorare l’esperienza dell’utente su un prodotto: ad esempio, la progettazione dell’interazione fra uomo e macchina, il miglioramento dell’offerta dei servizi in base alle preferenze dell’utente, la creazione di un’interfaccia grafica semplice e intuitiva ecc…

Ma l’UX non coinvolge solamente la parte visiva di un sito web o di un prodotto per attirare nuovi utenti: anche i testi e i contenuti devono seguire vari criteri stabiliti dall’User Experience.

Non si limitano solamente all’usare gli spazi in modo strategico o a rendere il testo più leggibile e chiaro attraverso l’uso dei paragrafi o dei font, ma ha anche il compito di garantire la ricchezza delle informazioni e la loro chiarezza.

Questo processo di ottimizzazione dei testi e dei loro contenuti sta alla base dell’UX Content.


Perchè la UX Content è così importante?

La UX Content aiuta moltissimo la realizzazione di un sito web, che sia ecommerce o meno.

Per fare un esempio, si pensi al processo di registrazione di un portale: l’utente dovrà inserire i propri dati per poter creare un account.

Naturalmente, una persona poco avvezza a queste tecnologie dovrà affidarsi alle istruzioni e ai pulsanti presenti sul sito per portare a termine, con successo, la sua registrazione.

Se questi elementi, però, non sono chiari o vi sono informazioni fuorvianti, sarà più difficile per l’utente creare l’account o recuperare una password, e questo può portare frustrazione da parte dell’utilizzatore e, nella peggior ipotesi, il suo abbandono del portale.

In un sito di ecommerce, invece, se le descrizioni dei prodotti non sono esaurienti o non si riesce a capire come eseguire l’acquisto, il cliente si rivolgerà a un altro negozio online più organizzato e più curato.

Anche un semplice messaggio di errore deve riportare la causa del malfunzionamento, in modo da diagnosticarlo con facilità, altrimenti non si riuscirà a capire il tipo di errore e come risolverlo.

Infine, per citare un’altro esempio, l’interazione dell’utente con un bot di assistenza dev’essere curato, in modo che questo fornisca all’utilizzatore informazioni utili o direzioni non confusionarie.

Ecco perché è necessario curare i testi di un sito web, che siano articoli o piccole istruzioni per eseguire varie procedure.

Mandare un messaggio chiaro all’utente, comunicargli informazioni esaustive e utili, può migliorare la sua interazione con il prodotto o con il sito, e garantire che questo ritorni un’altra volta.

Questo può essere fatto creando pulsanti visibili, curando i titoli delle pagine, voci di menù, istruzioni per la registrazione a un sito o per l’acquisto di un prodotto, regolamenti o schede di prodotto per i siti ecommerce.

Scegliere le parole chiavi giuste per un testo può facilitare il raggiungimento del sito tramite i motori di ricerca, guadagnando con semplicità visitatori o clienti.

Conclusione

La UX Content non è una cosa da prendere sottogamba.

Creare contenuti chiari, senza ambiguità e che possano fornire le istruzioni necessarie e fondamentali all’utente è una cosa molto importante ed essenziale.

Migliorare l’interazione con il visitatore o cliente, se si parla di un ecommerce, è necessario per garantire che questo continui a visitare o ad acquistare dal proprio sito.

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Hai bisogno di un preventivo per i nostri servizi?

Contattaci

Hai trovato interessante questo articolo? Se si condividi ed iscriviti alla nostra newsletter!

-->