Alessandra Scortegagna

Alessandra Scortegagna

Da dove partire per una campagna Dem

Da dove partire per una campagna dem

Sommario

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi parliamo di e-mail marketing e di come sia uno strumento fondamentale per le aziende.

Quali sono i motivi principali per i quali vale la pena di utilizzare le e-mail come strumenti di marketing?

Le DEM (Direct E-mail Marketing) sono fondamentali in un buono piano marketing per il semplice fatto che come per i social network, grazie agli smartphone, la posta è costantemente a portata di mano e praticamente chiunque faccia uso di Internet possiede almeno un indirizzo e-mail.

E’ sconsigliato ovviamente farne abuso, in quanto potrebbe causare l’effetto opposto a quello desiderato.

Di conseguenza una newsletter al giorno è veramente eccessiva, come può generare un risultato insoddisfacente l’inviarne una sola al mese.

Inoltre nel caso degli e-commerce, è sconsigliato bombardare costantemente gli utenti con e-mail esclusivamente promozionali.

Per quanto i vostri clienti siano interessati ai vostri prodotti, potrebbero perdere interesse se continuamente sollecitati al mero acquisto.

Secondo i principi del marketing contenutistico, il tipo di contenuti per l’appunto dovrebbe essere più variegati possibil e concentrarsi sia sulla promozione sia e soprattutto su contenuti informativi.

Come imbastIre una campagna di e-mail marketing?

Prefiggersi degli obbiettivi è il punto di partenza:

– Voglio vendere?

– Voglio informare?

– Voglio coltivare la mia relazione con il mio cliente?

Partendo dal presupposto che abbiate già una lista di iscritti alla vostra newsletter ed un metodo di iscrizione attivo, il consiglio è quello di attuare una segmentazione tra i clienti esistenti e quelli appena iscritti.Segmentare il vostro target vi aiuterà a calibrare maggiormente il tiro e a personalizzare il contenuto.

Quali contenuti inserire:

Recepire i bisogni del cliente è la chiave giusta per cominciare una strategia di marketing quindi, per i contenuti, partite da questa semplice domanda:

Cosa potrei voler ricevere, io cliente/fan, all’ interno di questa newsletter?

– Voglio che mi insegni qualcosa che ancora non so

– Voglio notizie difficile da trovare

– Voglio anteprime

– Voglio restare in contatto

-Voglio vedere le tue offerte

Il cliente vuole emozione, vuole essere coccolato, vuole sentirsi parte dei valori che tu trasmetti con il tuo Brand, devi ricordagli sempre che è piacevole avere a che fare con te, mai una forzatura

Condividi se ti è piaciuto questo contenuto

Hai trovato interessante questo articolo? Se si condividi ed iscriviti alla nostra newsletter!

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Autore