tutte-le-bufale-sul-seo-copywriting

 

La SEO Copywriting può essere un processo davvero scoraggiante per chi è alle prime armi e non ha una formazione specialistica ed in rete si trovano tantissimi consigli fuorvianti che possono portarci ulteriormente fuori strada. Ragion per cui abbiamo pensato a questa guida sul come riconoscere (ed evitare) tutte le bufale sulla SEO Copywriting.

Quali sono le cose che dovresti assolutamente fare per scrivere contenuti leggibili e SEO-friendly? E quali sono le cose che dovresti assolutamente evitare? In questo articolo, presenteremo la lista di tutte le bufale sulla SEO copywriting e le cose da fare più importanti per la SEO copywriting.

Tutte le Bufale sulla Seo Copywriting

Usando i sinonimi della mia parola chiave l’utente medio non mi trova

Non utilizzare più e più volte la tua parola chiave principale.

Se stai riempiendo il testo con una sola parola chiave il tutto diventerà illeggibile e rischierai una penalità da parte di Panda. Assicurati di utilizzare i sinonimi delle parole chiave e delle frasi chiave per cui vuoi essere trovato!

Qualsiasi modalità di linguaggio va bene

Assicurati che il tuo testo sia adattato al pubblico per cui stai scrivendo. Comunicare il messaggio giusto al tuo target è fondamentale. Inoltre, pensa all’uso delle parole e adatta il tono della voce del tuo articolo in modo che si adatti al tuo pubblico.

Utilizzare la parola chiave più volte nel primo paragrafo

Bilancia l'uso delle parole chiave nel testo. Dovresti sicuramente menzionare la tua parola chiave principale un paio di volte (non esagerare però). Di solito, una densità di parole chiave dell'1-2% va bene. Inoltre, dovresti assicurarti che il tuo uso delle parole chiave sia bilanciato in tutto il testo. Quindi, non inserire più volte la parole chiava nel primo paragrafo, ma menzionalo alcune volte in tutto l'articolo.

Non servono collegamenti interni

Assicurati di pensare al collegamento a articoli simili. Forse hai un articolo di contenuto fondamentale su un argomento simile. Collegare il tuo nuovo articolo del blog ad uno correlato è fondamentale. Assicurati di aggiungere alcuni link a questo nuovo articolo anche nei tuoi articoli precedenti.

Non inserire un chiaro invito all'azione

Assicurati di inserire il tuo invito all'azione,che sia chiaro e che le persone siano in grado di fare clic sul tuo articolo in altri punti del tuo sito web.

Per impostare la Cta fatti queste domande:Cosa vuoi che facciano le persone dopo aver letto il tuo articolo? Vuoi che comprino qualcosa? Vuoi che leggano un altro articolo?

Non partire dalla parola chiave

Naturalmente, la tua ricerca di parole chiave dovrebbe essere in testa nel decidere cosa scrivere. Non scrivere un articolo su un determinato argomento e provare a classificarlo ottimizzandolo per una parola chiave completamente diversa.

Argomento e parola chiave dovrebbero essere praticamente uguali. Non dovrebbe essere troppo difficile da ottimizzare per una determinata parola chiave. Se non ti senti a tuo agio nell'usare una parola chiave troppo spesso, forse l'argomento del post e la tua parola chiave focus non sono allineati.

Non serve saper scrivere

Assicurati di avere uno stile di scrittura attraente per il tuo pubblico. Non iniziare ogni frase con la stessa parola. Mescola un po '! Prova a variare tra frasi lunghe e brevi e paragrafi lunghi e brevi. Utilizza sinonimi. Aggiungere esempi e battute potrebbe anche aiutare a scrivere un testo che sia divertente da leggere.

Usare troppi caratteri in una riga

Dovresti davvero limitare la lunghezza delle tue righe di testo. Il numero di linee di testo suggerite dovrebbero essere da 50 a 65 o 75 caratteri. Sono circa 10 e 15 parole, che dalla nostra esperienza sono davvero una buona lettura.

Riempire di parole chiave

L'imbottitura di parole chiave non è un fatto preciso. Se le frasi iniziano a leggere davvero scomode a causa dell'uso della parola chiave principale devi fermarti, la stai usando troppo spesso. Se non ti sembra naturale usare la parola che ti piacerebbe trovare in un testo, allora stai ottimizzando troppo pensando alla seo e poco all’utente. Il tuo testo dovrebbe sempre essere piacevole da leggere.

Copiare il contenuto da una pagina all’altra

Non utilizzare mai lo stesso contenuto sul tuo sito web due volte. Cioè, non senza usare un URL canonical.

Altrimenti, i motori di ricerca si confonderanno e non sapranno quale posizione mostrare. Potrebbe davvero danneggiare la tua posizione in serp. Un URL canonico consente di dire ai motori di ricerca che determinati URL simili sono in realtà la stessa cosa. Se lo fai in questo modo, il tuo posizionamento non sarà danneggiato da contenuti duplicati.