perche-usare-una-vpn 

CONNESSIONE VPN: DI COSA SI TRATTA?

Perchè conviene usare una VPN? Senza dubbio, tutti avranno già sentito parlare della connessione VPN (Virtual private network), soprattutto quando si è persone particolarmente interessate a proteggere i propri sistemi (in ufficio oppure a casa) da probabili attacchi informatici, scaturiti dai criminali del web. Però bisogna dire che non si tratta soltanto di sicurezza; attivando una connessione VPN infatti, è possibile ottenere molto di più. Quando si parla di VPN si intende un metodo usato per realizzare un collegamento su internet sicuro, tra due reti pure distanti, come fossero una sola rete locale. Nel momento in cui si nomina un tunnel VPN, ci si riferisce al collegamento (il cosiddetto link) che c'è tra le due reti e che passa tramite internet. Per far si che il traffico fra le due reti (o anche fra due computer) non venga intercettato, il tunnel VPN risulta cifrato (ossia reso illeggibile), almeno nessuno, pure dopo un’intercettazione, possa captare le informazioni che passano dal tunnel stesso. Inoltre, impiegando la VPN si può far risultare la propria connessione come se provenisse da un paese differente, aggirando questa tipologia di censure che esistono su internet, incentrate sull’indirizzo Ip di provenienza.

COME SI USA UNA VPN?

La VPN può rallentare la connessione? Per garantirsi l’anonimato su internet, si paga una delle VPN migliori che possa assicurare una privacy totale, e soprattutto la sicurezza dei dati che vi passano dentro. I provider VPN cedono programmi per il computer (anche per lo smartphone) facili da utilizzare per completare la connessione VPN in soli due click. Si può configurare pure il modem ADSL oppure la fibra per adoperare una VPN. Nell'ultimo caso, ogni device che si collega al router sfrutterà il tunnel, e non solamente il computer singolo o il cellulare. Ideale anche per evitare ban, censure, ed ogni altro tipo di restrizione fondata sull'indirizzo IP. C'è da dire che le VPN, specialmente quelle che sono a pagamento, hanno una larghezza di banda alquanto grande; generalmente però non tendono a rallentare la propria connessione. È importante il punto geografico dei server VPN dove viene creato il tunnel. Per il motivo in questione è bene munirsi di un provider con tanti server, e che sia geograficamente vicino. Infine, si può testare la velocità di una VPN utilizzando il test per adsl e fibra.

 

È DAVVERO TANTO EFFICACE UTILIZZARE UNA VPN?

Si può usare una VPN free o pubblica? Esistono tante VPN disponibili pubblicamente ed allo stesso tempo gratuite. Si possono utilizzare in egual modo, però mancano dei requisiti necessari: in primis non riescono a nascondere le nostre tracce, in secondo luogo, potrebbero rivendere le info personali e contemporaneamente pure i dati del traffico, inoltre non assicurano garanzie di banda e nella grande maggioranza delle possibilità, si avrà una connessione molto lenta. Per usare una VPN gratis, si consiglia di usufruire del periodo di prova offerto dai servizi VPN.

SU QUALI DISPOSITIVI È POSSIBILE USARE UNA VPN?

Quanta sicurezza assicura una VPN privata? Una VPN si può usare su tutte le tipologie di dispositivi. Le VPN maggiori cedono software per Windows, Mac, Linux oppure per Android e iOS. Leggermente più complicata è l'installazione di una VPN su un router o un modem. Tutti i dispositivi con la possibilità di accedere ad internet, sono potenzialmente capaci di utilizzare un canale fidato di connessione, come una VPN. Ovviamente non esiste una totale e completa sicurezza, in ogni caso si può incappare in virus e malware, perciò si consiglia l’installazione di un ottimo antivirus gratis oppure se si preferisce a pagamento. Per sgamare attività illegali, le autorità sono in grado di sfruttare pure altri metodi, a quel punto un differente indirizzo e l'anonimato non bastano. Per merito di una connessione VPN si potranno effettuare pagamenti, condividere i dati dell'azienda dove si lavora, usare servizi solitamente bloccati in determinati contesti in completa sicurezza. In definitiva si può tranquillamente dire che una connessione VPN è utile per proteggere la privacy evitando l’intrusione di malintenzionati e virus che possono facilmente interferire nelle varie comunicazioni online, e peggio ancora, dare vita ad inconvenienti come i furti dei dati personali.