minacce-server


Innanzitutto definiamo cos’è un Server:

 

Un server è un componente informatico, tipicamente un pc, che fornisce un qualunque tipo di servizio attraverso una rete di computer ad altri componenti informatici, detti client, cioè clienti.

Detta in parole più semplici un server quindi non è nient’altro che un computer che risponde a delle richieste che gli vengono effettuate da altri pc.

I server aziendali costituiscono il motore dell’intera operatività e forniscono dei servizi vitali per l’azienda.

Di conseguenza, per qualsiasi servizio mettano a disposizione la sicurezza dei server assume un’importanza elevata.

Ma quali sono le minacce piu’ pericolose?

- Intrusione

Un’intrusione abusiva può accadere sia dall’interno della rete aziendale sia dall’esterno.

Nel primo caso stiamo parlando di cyber attacco, nel secondo di un utente non autorizzato che tenta di accedere in una sezione non autorizzata.

Cosa fare in questi casi:

Per quanto riguarda l’intrusione la prima cosa è bonificare i permessi utente su ogni server, ovvero permessi di scrittura e di lettura, accessi alle macchine, a cartelle, con lo scopo di mantenere solo i permessi strettamente necessari alla mansione svolta.

Con questo passaggio si nega sia l’accesso agli utenti non autorizzati sia si riesce ad arginare molti casi di infezione che si presentano con l’utente loggato sul client infetto.

Mentre per le violazioni esterne parliamo di firewall e più in particolare di IPS, Intrusion prevention systems (IPS), conosciuto anche come intrusion detection and prevention systems (IDPS), un’ insieme di  componenti attivi sviluppati per incrementare la sicurezza informatica di un sistema informatico.

- Infezione

La protezione antivirus sui server deve essere assoluta e gli aggiornamenti di versione gestiti in modo più accurato possibile.

- Crash Software

 Oltre ad attacchi ed infezioni un sotware si può inceppare, a causa di un aggiornamento, un sovraccarico, un errore, un bug.

La maggior parte dei casi si risolvono con un riavvio del server che come tempi di attesa in molti casi possono essere tollerabili ma in alcuni no.

Salvaguardare un server si traduce nel salvaguardare il servizio fornito dallo stesso.

 - Guasto hardware

Un servizio può saltare come conseguenza di un guasto hardware, situazione che anche se a volte economicamente parlando può costare poco, può diventare molto costosa per l’operatività aziendale.

Probabilmente rimediare ad un guasto di questo tipo non è immediato ma è soggetto a delle tempistiche necessarie per reperire le componenti di ricambio.

Effettuare dei backup sia dei dati che dell’immagine di sistema a titolo preventivo è necessario in caso di guasto dei dischi.

Con questa operazione possiamo ripristinare il nostro server allo stato salvato più recente e durante l’operazione possiamo avere comunque a disposizione i files che eventualmente possono servire ai dipendenti per lavorare.  

Poter prevedere potenziali situazioni problematiche da gestire non è facile ma una buona infrastruttura di sicurezza può prevenire questo tipo di problemi.