microsoft azure in cosa consiste 

Si tratta di una piattaforma ecommerce e cloud pubblica di Microsoft, la quale offre servizi di cloud computing. Tale piattaforma offre molteplici servizi tra i quali:
  • Pone a disposizione una serie di risorse che consentono di procedere all'elaborazione, archiviazione, memorizzazione e trasmissione di dati;
  • Offre servizi utili ed efficienti nello sviluppo di applicazioni;
  • Offre dei servizi particolarmente sicuri, attraverso i quali i clienti possono svolgere attività di gestione e monitoraggio;

Le tipologie dei servizi offerti da tale piattaforma sono in continua evoluzione. Infatti, tali servizi vengono aggiornati da Microsoft costantemente a cadenze periodiche.

I servizi offerti inoltre possono essere classificati in 3 diverse configurazioni, a seconda della modalità che viene adottata nell'erogazione. Infrastructure-as-a-Service.

La prima classificazione è denominata Infrastructure-as-a-Service (infrastruttura come servizio).

Si tratta di un servizio online offerto da Microsoft Azure, che offre agli utenti delle API ad alte prestazioni, le quali consentono di deferenziare nell'infrastruttura di rete numerosi dettagli, tra i quali, ad esempio, quelli relativi alla posizione dei dati, alla loro partizione, o anche alla sicurezza.

Platform-as-a-Service

La seconda classificazione è denominata Platform-as-a-Service (piattaforma come servizio). Si tratta di un servizio basato su una piattaforma, la quale consente ai clienti di provvedere allo sviluppo di applicazioni. Tale servizio offre agli utenti una piattaforma attraverso la quale si possono sviluppare applicazioni in cloud computing. Tale piattaforma comprende una serie di servizi offerti dai provider agli utenti, tra i quali, ad esempio, i linguaggi di programmazione o altri strumenti dedicati agli utenti. Ebbene, i clienti che usufruiscono di tale piattaforma potranno provvedere alla creazione, gestione di un applicazione senza dover affrontare le problematiche, e le spese legate alla gestione dell'infrastruttura, degli hardware e dei software necessari allo sviluppo dell'applicazione.

Tra i vantaggi offerti da tale servizio si possono ricordare:

  • Risparmio in termini di tempo e di denaro nella scrittura di codici: tale risparmio si desume dal fatto che tali codici sono generalmente integrati nella piattaforma;
  • Possibilità di usufruire di un servizio ottimale ed efficiente, pur se non si disponga di elevate risorse;
  • Tale servizio offre inoltre la possibilità di gestire efficientemente la propria applicazione. Ebbene, la piattaforma offre delle particolari funzioni che consentono di supportare la crescita dell'applicazione in tutte le fasi di sviluppo;
  • Semplificazione nel processo creativo dell'applicazione.

Software as a service (software come servizio).

La terza classificazione è denominata Software as a service. Si tratta di un servizio concernente la distribuzione di un software. Ebbene, gli sviluppatori provvedono alla creazione di un software, il quale viene successivamente rilasciato e distribuito ai clienti via internet e previo abbonamento.

Tra i vantaggi offerti da tale servizio si possono ricordare:

  • Possibilità d'accesso ad applicazioni efficienti e sofisticate con particolare semplicità: l'utente potrà usufruire del servizio senza dover necessariamente acquistare, o installare software o hardware. Tale servizio è particolarmente comodo per tutti quei clienti od utenti che non dispongono delle risorse necessarie per gestire o acquistare l'infrastruttura, e i software o gli hardware necessari;
  • Il pagamento è calcolato sulla base delle sole risorse impiegate;
  • Accesso al servizio da qualunque luogo: l'utente potrà visionare i dati presenti nel cloud da qualunque dispositivo fisso o mobile che sia connesso ad internet;
  • Possibilità di eseguire l'applicazione in via diretta dal Web Browser senza che sia necessaria alcuna installazione. Mobile Backend as a Service. Microsoft Azure infine fornisce servizi, quali il Mobile Backend as a Service. Si tratta di un servizio finalizzato a fornire a sviluppatori, creatori di applicazioni una modalità attraverso la quale possono provvedere a collegare la loro applicazioni ad un backend cloud storage e API. Ebbene, queste ultime sono delle interfacce di programmazione di un applicazione.

Allo stesso tempo il servizio offre numerose funzioni tra le quali in particolare:

  • Offre la possibilità di provvedere alla gestione degli utenti;
  • Offre la possibilità di interagire con servizi di rete sociale.

Tali servizi di mobile Backend vengono generalmente offerti ai clienti attraverso l'ausilio di software personalizzati ad anche di interfacce di programmazione. Ciascuno dei servizi sopra citati viene posto a disposizione dei clienti previo pagamento. Ebbene il costo viene normalmente determinato dal tempo di consumo, e quindi anche dalla modalità di erogazione del servizio.