La cro (Conversion rate optimization) e Magento 

La CRO (Conversation Rate Optimization) riguarda le strategie di conversione Marketing.In questa guida cercheremo di spiegare in maniera completa cos'è e come funziona questo servizio.

Cos'è la CRO e come funziona?

L'obiettivo della CRO è trasformare i visitatori di un sito web in veri e propri lead o clienti effettivi. Gli ecommerce spesso riscontrano dei problemi per quanto riguarda la vendita dei prodotti, per questo spiegheremo partendo dal principio a cosa serve la CRO e perché è importante. Nella maggior parte dei negozi online si riscontrano degli effetti positivi sotto il punto di vista dei visitatori, ma non si registra alcun tipo di interazione e conversazione. É fondamentale sottolineare che, la parola conversione, sta ad indicare l' interazione che l'utente attua sul sito web, come ad esempio un download, l'iscrizione alla newsletter e la realizzazione di un profilo personale.

Di cosa ha bisogno un ecommerce per funzionare bene?

L'ecommerce per funzionare in maniera perfetta deve essere:

  • Chiaro
  • Accessibile
  • Funzionante
  • Persuasivo ed accattivante
  • Usabile

Tanti sono gli ostacoli, che spesso tendono a impedire la funzionalità dell'ecommerce. Per questo è necessario eliminare completamente la criticità e iniziare a procedere ad ottimizzare il sito web sotto ogni punto di vista.

Come funziona la CRO?

La CRO ha come scopo quello di aiutare l'ecommerce a rimuovere definitivamente la criticità e sfruttare tutte quelle che sono le nuove opportunità e potenzialità possibili. Si tratta di una materia nuova e allo stesso tempo efficiente, dato che è in grado di aiutare ogni negozio fisico ad ottenere maggiori benefici per quanto riguarda le vendite degli articoli disponibili. Per aumentare i tassi di conversione vi sono numerosi approcci che la Conversation Rate Optimization è capace di fare.

Come agisce la CRO?

Tra le azioni principali della CRO vi sono:
  • Il contenuto
  • La segmentazione
  • Il design
  • Il survey per avere i feedback degli utenti e dei clienti
  • Analizzare il custmer Journey

Contenuto

I tassi di conversione per funzionare bene si basano in maniera particolare sui copy degli utenti. Generalmente per fare ciò, vengono messi a disposizione dei formati e realizzati dei test per avere un riscontro positivo, in quanto la produzione rappresenta la soluzione migliore per avere dei risultati positivi.

Segmentazione

Come si è potuto capire finora, tutti gl utenti che visitano gli ecommerce, non sempre diventano clienti e di conseguenza non vi è alcun tasso di conversione. Per questo è necessario captare ed individuare il segmento del pubblico di riferimento. Concentrandosi sulle conversioni chiave dei visitatori del sito web, si avrà l'occasione di vedere dei risultati migliori a differenza di un'ottimizzazione generica che spesso viene effettuata sulla pagina. Attraverso la realizzazione di layout e contenuti specifici, si ha la possibilità di incrementare in maniera notevole le conversioni. L'obiettivo che la CRO intende far raggiungere alle aziende è quello di realizzare delle vere e proprie Call To Action, attraverso le quali la gente riuscirà ad interagire in maniera diretta con il sito web a seconda dell'argomento trattato.

Design

Realizzare un design accattivante ed elegante è importante per riuscire a captare l'attenzione dell'utente. Per fare ciò è fondamentale migliorare il layout, attraverso il quale si potrà incrementare la performance di conversione. Tutti coloro che navigano in Internet e utilizzano gli ecommerce per acquistare prodotti, sono la maggior parte affascinati dallo style e dal design utilizzato dal sito web. Motivo per cui è di estrema importanza valutare con attenzione numerosi elementi grafici come ad esempio: la spaziatura, il colore, la grandezza del font, l'allineamneto e tanto altro ancora. Sia per quanto riguarda il design che il contenuto, bisogna modificare questi aspetti al fine di rendere la pagina unica ed originale, ma l'ottimizzazione non deve comportare grandi cambiamenti strutturali.

Survey per feedback

Alle volte gli utenti abbandonano la pagina web per vari motivi, per questo è necessario capire il motivo per cui lo fanno. Tra le domande che si pongono ai visitatori sorgono ad esempio: quali problemi si sono riscontrati durante la navigazione, oppure, perché hanno deciso di acquistare dal proprio ecommerce anzichè sugli altri negozi online disponibili su Internet.

Esaminare il customer journey

Il cliente all'interno degli ecommerce ha un comportamento stravagante e alle volte imprevedibile. La raccolta delle loro informazioni su ogni canale è importante per comprendere meglio il custmer journey, per avere una visione più ampia del target del pubblico di riferimento. Una volta fatto questo, si visualizzeranno in maniera più dettagliata i dati offline e online di ogni cliente, che aiuterà le aziende a capire il loro comportamento in modo più chiaro. In questo modo si riuscirà a prevedere anche le loro mosse future. L'obiettivo della CRO non è comandare o manipolare gli utenti, ma rende più semplice il percorso del visitatore all'interno del negozio virtuale per riuscire a compiere un'azione specifica.

Magento

Magento è un Open Source per gli ecommerce, si tratta di un servizio disponibile dal 2008. Grazie alle sue funzionalità rappresenta il 30% delle quote dell'intero mercato. Attraverso d essa si ha la possibilità di incrementare i tassi di conversione in maniera impressionante e in modo semplice e veloce. I risultati saranno completamente positivi.